Il fine settimana scorso, l’associazione a promozione sociale “camminare guarisce” ha avuto l’emozionante gioia di presentare ufficialmente “La Via del Trasimeno” e compiere insieme a tanti amici vecchi e nuovi i primi passi su questo cammino! Lo abbiamo detto spesso: un cammino nasce nel momento in cui lo sogni, e ora questo sogno ispiratoci dalla vita è diventato una bellissima realtà!

Per questa speciale occasione, avevamo pensato a un nutrito fine settimana tutto da vivere, in modo da consentire a tutti i presenti di vivere una prima memorabile esperienza sulla Via del Trasimeno, e lasciare in ognuno la voglia di ritornare appena possibile. Fortunatamente il sole e il bel tempo ci hanno accompagnato per tutta la durata di questo evento, e ciò ha dato a questi giorni quel tocco necessario a rendere tutto più bello!

 

Venerdì 6 aprile, presso la sala consiliare del Municipio di Passignano sul Trasimeno, il nostro progetto è stato presentato ufficialmente alle istituzioni, agli enti locali, alle altre realtà associative presenti sul territorio, alla stampa e certamente, ai tanti cittadini e agli amici provenienti dalle parti più svariate d’Italia.

L’emozione di presentare una propria “creatura” al mondo è sempre immensa, ma ha prevalso la gioia di sentirci attorniati e abbracciati da tantissime persone, che ci hanno dimostrato di credere con noi nella bontà e nell’importanza di questo progetto!

L’emozione della presentazione ufficiale è stata poi spazzata via con un aperitivo insieme, in allegria, nella gioia di conoscere buona parte delle persone presenti e di sentire il calore di tanti abbracci.

 

Sabato 7 aprile abbiamo poi mosso i nostri primi, emozionati passi su “La Via del Tasimeno”, costituendo due gruppi. Un gruppo pronto a fare la tappa più impegnativa (circa 26 km) da Tuoro s/T a Passignano s/T, ed un altro invece strutturato per un’escursione molto più semplice e rilassante di circa (14km), sempre sulle colline sopra Tuoro e Passignano. La cosa più bella per noi: vedere i volti sorridenti dei partecipanti, e sentire le persone stare bene! Camminare insieme attraversando questi posti meravigliosi, mette nelle condizioni ottimali per vivere un’esperienza che fa bene al cuore e al corpo.

E poi niente unisce più della strada vissuta insieme, perché cammin facendo ci si racconta, ci si regala pezzi di vita, si tessono rapporti che restano per sempre!

 

Domenica 8 aprile, sempre baciati dal bel tempo, ci siamo messi in cammino da Passignano sul Trasimeno diretti a San Feliciano, altro borgo molto bello affacciato sul lago Trasimeno. 19 km di amicizia e di convivialità, che hanno alleggerito ogni stanchezza e fatica.

Il Trasimeno affascina, seduce, innamora. Sia che si stia seduti a bordo lago, sia che lo si guardi dall’alto delle colline che lo abbracciano. È così che passo dopo passo, abbiamo sentito tutti quanto una delle bellezze di questo nuovo cammino sia il fatto di avere un lago per amico che accompagna ad ogni passo!

Un aperitivo a fine tappa dalla nostra cara amica Lucia, ha chiuso nel migliore dei modi questo fine settimana bello, intenso, partecipato, colorato di sorrisi e di affetto.

 

Insomma, siamo stati veramente felici di aver mosso i primi passi su questo meraviglioso cammino, e abbiamo il cuore colmo di gratitudine nei confronti di tutti coloro che ci hanno sostenuto, partecipando a vari livelli alla nascita del progetto.

Questi giorni hanno rappresentato semplicemente un meraviglioso inizio. Pieno di promesse, colorato di speranze, animato di sogni!

Continuiamo a scrivere questa promettente storia insieme!